Vivere vivendo

“Quello che è impensabile per l’uomo è che l’animale altro possa vivere semplicemente vivendo. Si pensi alla sconsiderata sicurezza con cui un gabbiano si getta nel vuoto da una scogliera a picco sul mare: tra occhio e ala non c’è distanza e per questo non c’è nemmeno timore o esitazione. Se per l’uomo lo spazio separa il progetto dalla sua realizzazione, per il gabbiano lo spazio non esiste. Partecipa ad un unico flusso energetico che è la pienezza del vivere completamente.”

FELICE CIMATTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *